Intervista – Malpela

Malpela

Tratto da La Freddezza Music MAGAZINE n.5

Con Murphy (brano tratto da Ernia al disco, il suo ep) Gloria Mazzilli, in arte Malpela, è stata una delle protagoniste più apprezzate dai nostri utenti. Voce pulita, testi veri, ironici, e musicalità spiccata, sono solo alcune delle tante peculiarità della giovane artista.
In questa intervista, Gloria si racconta con grande entusiasmo e spontaneità.

Ci racconti il tuo avvicinamento al mondodella musica?
Ho sempre ascoltato musica fin da piccola e mi piaceva molto cantare. In casa avevo la chitarra di mia sorella, ma era decisamente troppo grande per le mie mani.
Ho capito che potevo credere un po’ di più nel mio orecchio musicale quando alle elementari il mio insegnate di musica, mentre ci stava facendo cantare l’Inno alla gioia, si avvicinò a me dicendo “sei tu la voce” e mi mise a cantarla da solista davanti ai miei compagni. Io diventai paonazza e iniziai a sudare, ma tutti mi dissero
che avevo talento.
Il mio avvicinamento, invece, al cantautorato è avvenuto molto dopo, in adolescenza, quando il mio bisogno di scrivere si faceva sempre più forte e le mie mani non erano più così tanto piccole per quella chitarra ormai riposta nel sottotetto della mansarda.

Come spiegheresti l’essenza di Malpela e delle sue canzoni?
Leggerezza. Quello che dico sempre delle mie canzoni è che vorrei che comunicassero la mia natura di non prendermi mai troppo sul serio e di cercare di ironizzare il più possibile su eventi che, invece, mi hanno fatto particolarmente soffrire. Penso che la leggerezza sia la chiave delle mie canzoni, anche nell’arrangiamento musicale. Leggerezza, che non è superficialità, come diceva Calvino, ma planare sulle cose dall’alto.

Chi è, invece, Malpela fuori dalla sala d’incisione?
È Gloria. Una ragazza di venticinque anni, con molte passioni, che però non ha ancora ben inquadrato quale sia la sua strada. Forse perché, parafrasando De André, si innamora di tutto.

Giochiamo con la fantasia.
Stai stilando la tracklist del tuo nuovo album e puoi scegliere 3 feat., senza alcun vincolo. Quali nomi ti vengono in mente?

Fabio Concato, Niccolò Fabi e Fulminacci. Senza alcun dubbio.

Continua a leggere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...