Intervista – ULULA

Ulula

Tratto da La Freddezza Music MAGAZINE n.10

Lorenzo Garofalo, in arte Ulula, è stato protagonista, insieme alla splendida band de LaForesta (Andrea Mandelli, Filippo Maria Chiarini, Maximilian Agostini e Simone Carradori.), dell’episodio 135 di #LFMConsiglia (del 5 novembre), con il brano Sulle spalle dei giganti (arrivando anche ad aggiudicarsi il Premio della Critica assegnato dallo staff de La Freddezza Music). In questa intervista, l’artista ci parla di sé e del fantastico binomio “Ulula & LaForesta”

Ciao Lorenzo. Per iniziare, ci racconti il tuo avvicinamento al mondo della musica?
Rimasi folgorato dalla bellezza della chitarra elettrica. Ne vidi una, all’età di 10 anni, su un cartellone pubblicitario. Probabilmente una pubblicità di un negozio di strumenti musicali. Rimasi spiattellato al finestrino. Era una chitarra rossa, tipo fender stratocaster, fu un lungo periodo di immaginazione; pensavo a cosa potesse fare una persona con un affare del genere tra le mani. Sarebbe stato come brandire Excalibur. Poi diventò un’ossessione: un rifugio ma anche un modo per evadere, conoscere. Fu il mio linguaggio nell’adolescenza, il mio modo di conoscere il mondo.

Cosa vuol dire, per te, fare musica?
Quello che faccio. Secondo me ci rimani incastrato, un giorno, nella musica. E siccome ti chiede tutto più passano gli anni e più ti accorgi che puoi fare solo quello.
Domanda difficile questa.

Ci racconti la scelta del tuo nome d’arte?
Da ragazzino, facevo appunto il chitarrista. Solo quello. Mi limitavo a fare qualche coro. Suonavo musica rock, e nella musica rock le voci spesso toccano note molto alte: io non ne beccavo una. Più che un canto, ululavo. Poi mi piaceva il fatto che fosse un verbo, o comunque non fosse un vero e proprio nome. Non un nome d’arte, ma un verbo d’arte. Non è ne maschile ne femminile, forse più femminile: ma va bene, è bello confondere. LaForesta invece, per una coerenza simbolica direi. Serviva un luogo dove ululare.


Continua a leggere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...