#LFMConsiglia ep. 333 – “Stormi”, Kaze

La protagonista de “La Freddezza Music Consiglia” ep. 333 è Kaze.

Kaze, all’anagrafe Paola Gioia Kaze Formisano, nasce a Nairobi in Kenya da madre africana (Burundi) e da padre italiano. Trascorre l’infanzia in Burundi per poi trasferirsi in Italia all’età di 11 anni, a Terracina (RM). Fin da bambina si appassiona alla musica e alla recitazione, canta nel coro parrocchiale e recita in una compagnia teatrale per più di sei anni. Dopo una laurea in infermieristica a Roma, si trasferisce a Milano dove inizia un’esperienza lavorativa tra reparti Covid e pronto soccorso. Parallelamente, continua a coltivare la sua passione per il mondo della musica e dello spettacolo e, forte del suo talento e dello studio, ottiene una parte nel primo film italiano targato Amazon Prime “Anni da cane”, diretto da Fabio Mollo, ed entra nel roster di Island Records. Viene scelta come volto di diverse campagne pubblicitarie, tra cui “Eni Live Station 2021”, e come protagonista di alcuni videoclip musicali.
A ottobre 2021  pubblica i brani “Lasciami” e “Non c’è spazio per le foto”, entrambi contenuti nel progetto d’esordio “Ailleurs”. Il 2022 si apre invece con “Come fa”, brano personale e introspettivo in collaborazione con Ditonellapiaga.  

Disponibile dal 14 aprile 2022, “Stormi” (Island Records) è il suo ultimo singolo.
“Stormi” è un brano romantico, in cui Kaze si lascia andare esprimendo senza paura un sentimento che sta crescendo pian piano.
L’artista racconta il desiderio di voler restare accanto alla persona che le ha rubato il cuore, la sola a vederla realmente per quella che è, a differenza di una Milano – quella che fa da sfondo alla narrazione – “dalle pupille enormi” ma dallo sguardo superficiale. Il pezzo è impreziosito da una strofa in francese, cifra stilistica della cantautrice, che lo rende più sofisticato e dal sapore internazionale.

Ed è proprio con “Stormi (da oggi disponibile anche nella nostra playlist Spotify “#LFM Roster”), che ve la presentiamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...