#LFMConsiglia ep. 409 – “Un Lento”, Destro

Il protagonista de “La Freddezza Music Consiglia” ep. 409 è Destro.

Destro, nome d’arte di Luca Castrignanò è un tanto giovane quanto talentuoso cantautore classe 2002, nato a Leverano (in provincia di Lecce).

Inizia a cantare all’età di 12 anni iniziando ben presto a scrivere testi propri.
Nel corso del suo cammino, molti sono i concorsi e/o contest a cui prende parte (dimostrando una grande voglia di mettersi in gioco), tra cui il Premio Lunezia, arrivando alle finali e ricevendo il premio speciale Radio Bruno.
Proprio in occasione de Premio Lunezia conosce Beppe Stanco ed entra a far parte della Beat Sound; inizia cosi’ il suo primo percorso discografico.
A Luglio 2021 esce il suo singolo “Limited Edition” e, dopo poco, decide di prendere parte ad Area Sanremo con “Agosto di piena estate”, arrivando alla vittoria finaleScelto da Amadeus e da tutta la commissione Rai partecipa a Sanremo Giovani 2021, il 15 Dicembre 2021, in prima serata Rai 1.
Nel giugno 2022, viene alla luce “Per Uno Come Me“, brano che sin dal momento della sua uscita, ottiene un ottimo riscontro.

Disponibile, invece, dal 26 agosto 2022, “Un lento” è, ad oggi, la sua ultima uscita.

“‘Un Lento’ è un brano che racconta di un amore non reciproco. Capita spesso e a chiunque di incontrare una persona e perdere la testa. In noi iniziano film fantastici con grandi finali, viaggi in pensieri, paure e sogni. E poi per strada la incontri lei ti vede, ma non ti guarda. Pian piano inizierai a capire che i tuoi grandi pensieri e i tuoi bellissimi film erano frutto di un’illusione.”

Ed è proprio con “Un lento” (da oggi disponibile anche nella nostra playlist Spotify “#LFM Roster”), che ve lo presentiamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...