Matricole – Irama, “Cosa resterà” (2015)

“Matricole” è la rubrica di “La Freddezza Music” che ripercorre i primi passi di artisti che, oggi, sono tra i più seguiti ed amati del panorama musicale italiano (e non solo), quando anche loro erano degli “emergenti”.

Protagonista di oggi, un artista tanto amato e seguito nell’ultimo quinquennio: Irama.
Come tutti saprete, l’artista classe ’95 è emerso grazie alla sua partecipazione e, soprattutto, alla vittoria, nel 2018, nel talent Amici.
Da quel momento, la carriera dell’artista ha spiccato il volo, a suon di dischi d’oro, platini, super successi e partecipazioni a Sanremo.
Tuttavia, forse non in così tantissimi sapete che l’esordio di Irama in campo discografico, è arrivato qualche tempo prima.

Torniamo indietro fino al 27 novembre 2015 quando, con il brano “Cosa resterà risulta fra gli otto vincitori della nona edizione del concorso canoro Sanremo Giovani, che gli consente  l’ammissione di diritto al 66º Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte (dove arriva alla posizione numero 7, dopo aver perso la sfida eliminatoria contro un giovane Ermal Meta).

Ed è proprio con il brano che ha accompagnato questa prima importante esperienza dell’amato artista, che vogliamo fare questo viaggio indietro nel tempo.
Il brano, che nelle settimane successive alla rassegna sanremese raggiunge la centesima posizione della Top Singoli, anticipa l’album intitolato “Irama, uscito il 12 febbraio 2016, sotto l’etichetta discografica Warner Music Italy. L’album stesso, arriva cinquantunesima posizione della Classifica FIMI Album.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...