Matricole – Ernia, “Neve” (2016)

“Matricole” è la rubrica di “La Freddezza Music” che ripercorre i primi passi di artisti che, oggi, sono tra i più seguiti ed amati del panorama musicale italiano (e non solo), quando anche loro erano degli “emergenti”.

Appuntamento di oggi dedicato ad un artista, seguito già da tempo nella sfera urban, che negli ultimi mesi si è affacciato prepotentemente nel panorama musicale italiano, come uno dei più apprezzati: Ernia.
Per chi non lo conoscesse, Ernia (al secolo di Matteo Professione), è un rapper italiano classe ’93.
Dopo l’uscita del suo disco “Gemelli” (e della repack “Gemelli ascendete Milano“) grazie a singoli come “Superclassico” e “Ferma a Guardare” (soprattutto con la versione che vede la collaborazione dei Pinguini Tattici Nucleari) è riuscito ad entrare “nell’Olimpo” degli artisti più mandati in radio, e più ascoltati dagli italiani.
Ma il suo percorso artistico, come anticipato, ha tappe e si snoda, con progetti importanti, anche negli anni precedenti all’uscita di “Gemelli“. Dischi come “68” (2018) e “Come uccidere un usignolo” (2017) avevano già dato ampiamente prova del grande talento del rapper milanese.
Ma è ancora più indietro che, oggi, vogliamo andare per ripercorrere i primi passi del classe ’93 nel panorama discogradico italiano.

Siamo 2016 e, in una scena dominata dal ritorno del rap, una nuova sflilza di giovani talenti, cerca di farsi spazio, tra cui Ghali, Sfera Ebbasta, Izi, Tedua e, appunto, proprio Ernia.
Con l’idea di emergere e puntare in alto, il 26 settembre 2016 viene alla luce “No Hooks”  (Thaurus) il  suo primo ep.
Come specificato dal nome stesso, l’album è privo di ritornelli, che non appaiono in nessuna dei brani, i quali si configurano come vera e propria dimostrazione delle capacita del rapper.
A comporre l’ep 4 brani, tra cui “Neve“, brano inserito nell’episodio di oggi della nostra rubrica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...